La Pro Loco Paganico

Nonostante a Paganico esistesse un comitato festeggiamenti già dalla metà degli anni Settanta, l'Associazione Pro Loco nasce formalmente nel 1992, al fine di istituzionalizzare il momento associativo. Tra gli scopi ci sono l'aggregazione e la promozione del paese di Paganico, realizzate attraverso iniziative culturali, rievocazioni storiche, pubblicazioni ed eventi di vario tipo.

Con il passare del tempo, la Pro Loco ha raggiunto una larga base partecipativa ed ha assunto un ruolo fondamentale nella vita della comunità, facendo della Sagra della Granocchia il punto di riferimento per le attività che si svolgono nel corso dell'anno.

La vita della Pro Loco Paganico è regolata da uno statuto che ne sancisce il funzionamento, gli organi, le finalità. Al termine di ciascun mandato, l'assemblea dei soci si riunisce per eleggere il Consiglio Direttivo, l'organo cui spettano le decisioni; all'interno del consiglio vengono attribuite le cariche di Presidente, Vice Presidente, Segretario, Tesoriere.
Il Consiglio attualmente in carica si è insiedato a gennaio 2020 e dovrà essere rinnovato a inizio 2023.

L'Associazione aderisce inoltre all'UNPLI Toscana e nel maggio 2022 è stato avviato l'iter per l'iscrizione al registro nazionale del terzo settore (RUNTS), con l'adozione di un nuovo statuto che determinerà il cambio del nome in "Pro Loco di Paganico APS".

Atto Costitutivo Pro Loco Paganico

Statuto Pro Loco Paganico

Qui puoi trovare le informazioni più importanti riguardo la Pro Loco Paganico. Clicca sulla voce che ti interessa